27 gennaio 1945 (da ascoltare)

Da ragazzina a scuola mi fecero leggere il Diario di Anna Frank. Ero grande abbastanza per capire i fatti ma non per trovarne una spiegazione logica. Sono cresciuta un bel po’ da allora, ma non l’ho ancora trovata.
Non sono mai stata ad Auschwitz o a Dachau, ma ho visitato la Risiera di San Sabba a Trieste, ed è già impressionante camminare tra quelle mura e provare ad immaginare ciò che è stato. Dico provare, perché non ci riuscirà mai nessuno che lì non ci sia stato davvero.

“Auschwitz – La canzone del bambino nel vento” Francesco Guccini & Modena City Ramblers

Da ascoltare fino alla fine.

6 pensieri su “27 gennaio 1945 (da ascoltare)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...