Pensieri che hanno i denti

Ci sono pensieri che hanno i denti
Che a pensarli fanno male.
Ci sono pensieri che cerchi di non pensare mai,
perché una volta pensati niente è più come prima.
Ci sono pensieri che hanno i denti
e quando li pensi cominciano a mangiarti.

Barbara Garlaschelli

“Massive Attack” – Two Rocks And A Cup Of Water

 

28 pensieri su “Pensieri che hanno i denti

    1. Non finisce mai così, è vero. Finisce che vai avanti, seppellendo fatti e ricordi senza cancellarli quando a volte questa sarebbe la scelta migliore. I denti si ritraggono, la vita scorre, ma ogni tanto metti il piede nel posto sbagliato, e i denti sono sempre li in agguato.

      Mi piace

  1. “Quando i rimorsi fanno più male dei morsi”. I comunque continuo a dire che i rimpianti sono peggio. Sui cattivi pensieri, l’ho anche scritto l’altro giorno, non possiamo non continuare a combattere. Pur sapendo che torneranno e non li sconfiggeremo mai del tutto. “Ma oramai, già lo sai, dai pirati, cosa ti puoi aspettare?”

    Mi piace

    1. Rimorsi mai, o almeno raramente, e scrivo raramente solo perché sono possibilista e non credo nell’Unica Verità. Nelle cose che faccio ci credo, buone o cattive che siano. Rimpianti qualcuno si, vero che sono peggio, certe volte dovrei cogliere l’attimo e farmi meno pippe mentali, se mi passi il termine. Ma i denti non sono né dei rimorsi, né dei rimpianti, ce li hanno i cattivi pensieri che ogni tanto si fanno sentire. Certo che li combatto, e certo che torneranno. Ma si spera sempre di meno.

      Mi piace

  2. Prendili tu, a morsi.
    Cazzo se fossimo più vicini… li prenderei io a morsi.
    Pensieroautomatico, lo conosco. Fin troppo bene.
    Dobbiamo riprenderci il controllo, Mò. Dobbiamo. In qualche modo dobbiamo. A costo di impazzire. Tanto cosa cambia dalla pazzia alla sanità, quando la notte invece di dormire ti lasci mangiare e mordere? Forza. Con l’aiuto del tempo perderanno i denti, e proprio vuoi anticipare i tempi, un destro, sinistro e glieli fai saltare tu! Ti faccio io da sparring.

    Liked by 1 persona

  3. Ogniuno ha le sue pene cara. Tutti abbiamo qualche cosa che ci dilania l’esistenza…un rimorso…una delusione…un vizio…una perversione. Sia chisro io non ho perversioni ehh 🙂

    Mi piace

      1. Vi sono molti tipi di perversioni alcune indicibili e che non coinvolgono adulti consensienti. Solo quelle chiamo perversioni…tutto il resto – quello che piace- non può essere porversione. Questo io penso.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...