Se c’è un motivo

“Dentro i miei vuoti” – Subsonica

Dentro I miei vuoti puoi nasconderti
Le tue paure addormentale con me
Se c’è un motivo

6 pensieri su “Se c’è un motivo

  1. Con i Subsonica condivido l’età e la città.
    E probabilmente anche qualcosa d’altro. Nessuno sa raccontare Torino e chi ci vive come loro, e a chi non ha vissuto qui in certi anni e in certi momenti potrebbero sfuggire alcune atmosfere e situazioni che loro sanno manifestare come meglio non si potrebbe.

    Ricordo tante luci al sodio specchiarsi nelle pozzanghere, negli inverni di mille anni fa.

    Mi piace

    1. Torino me la ricordo com’era venticinque anni fa, quando fresca di assunzione sono stata spedita in trasferta lì per l’avviamento del sistema informativo dell’acciaieria. Io mi occupavo della parte più a contatto con gli impianti di produzione, gli stessi dell’incidente del 2007. Non ci vivrei a Torino, ma ci ho lasciato un pezzetto di me. E si, loro sono davvero bravi a raccontarla. Ma sono bravi a raccontare anche certi sentimenti e stati d’animo.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...