Liebster Award, III


Le nomination in generale mi sanno un po’ di catena di Sant’Antonio, le domande di cristinadellamore però sono diverse dalle solite, quindi rispondo volentieri.
Non nomino nessun altro, ma chiunque lo voglia può rispondere alle stesse domande poste a me.

Cosa ti aspetti dalla persona che scegli come partner?
Fiducia reciproca, intesa fisica, condivisione di interessi e rispetto dei propri spazi.
Lo so, non è poco, e infatti il partner non c’è!

Come ti immagini di qui a cinque anni?
Più o meno come ora.

Come immagini il tuo partner di qui a cinque anni?
Vedi sopra…

Il tuo partner ti propone di fare sesso a tre. E tu dici…
…che non amo condividerlo…

Hai vinto una piccola somma col gratta e vinci. Non basta per cambiarti la vita, ma ti permetterebbe un fine settimana all’estero (Londra, Parigi o Berlino, in hotel di lusso) o un rinnovo completo del guardaroba. Cosa scegli?
Un fine settimana ovunque, senza il minimo dubbio. In compagnia.

Cinque cose che assolutamente farai prima di morire (non prendetevela, cose del genere allungano la vita).
Cinque sono poche, la mia lista di cose da fare al momento è composta da 58 elementi di cui 35 smarcati

Una cosa, invece, che assolutamente non faresti mai, ne andasse della tua vita.
Tradire la fiducia di qualcuno, se il qualcuno è davvero importante.

Siamo blogger ed amiamo scrivere. Hai un romanzo nel cassetto?
No, scrivo incidentalmente ogni tanto, non sarei proprio capace di far di più.

Devi perdere peso. Dieta o palestra?
Dieta non ferrea (altrimenti non riuscirei a sostenerla) e corsa.

Per un pomeriggio di relax, cinema o libro?
Libro, d’inverno davanti camino acceso, d’estate all’ombra di un albero in campagna.

34 pensieri su “Liebster Award, III

  1. Ciao, te lo avevo detto che il tuo blog è interessante, mi ha colpito la risposta che hai dato alla sesta domanda, le 58 cose da esaudire prima di morire, la maggior parte sono anche i miei desideri anche se molti di quelli che hai scritto, sono già stati esauditi 🙂

    Liked by 1 persona

      1. Lo immagino perchè molti di noi hanno avuto problemi, quello che mi dico sempre, è restare comunquee sempre noi stessi anche nelle avversità, le esperienze negative aiutano a temprare l’anima e fungono da faro per non farcele ripetere, fanno parte della vita e vanno accettate.
        Sei una tipa in gamba, lo sento da quello che scrivi……

        Liked by 1 persona

                    1. ahahah ok… ti lascio perchè è ora che vada a letto, ti ringrazia per la tua disponibilità e simpatia, sei una donna davvero interessante.
                      Serena Notte se anche tu vai a letto, altrimenti buon proseguimento.
                      Impegnerò i prossimi giorni per conoscerti meglio leggendo il tuo blog, non devo farmi trovare impreparato la prossima volta 😉

                      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...